mercoledì 29 maggio 2013

Crostatine di grano saraceno con crema al cioccolato bianco e pesche caramellate

Sentite mai il bisogno di dolcezza? Io spessissimo! E in quei momenti non mi attacco al primo dolce che capita. No! Voglio qualcosa di speciale, qualcosa che mi dia soddisfazione anche durante la preparazione! Tra l'altro questa è la settimana degli ingredienti insoliti (almeno per la mia cucina) e degli esperimenti. Insieme al miglio della scorsa ricetta, avevo acquistato anche del grano saraceno e siccome non lo voglio usare nè per la classica zuppa, nè per i pizzoccheri, decido di farne una farina: tutto nel macinino! Ed ecco una farina non troppo fine che mi fa subito venire in mente una frolla rustica...


Ingredienti
Per 6 crostatine:
150 gr di farina di grano saraceno
1 uovo
50 gr di olio di semi
50 gr di zucchero di canna
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
farina di riso q.b.
Per la crema al cioccolato bianco:
180 ml di latte
15 gr di farina di riso
3 grammi di amido di mais
35 gr di zucchero
80 gr di cioccolato bianco
Per le pesche caramellate:
2 pesche piccole
1 noce di burro
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di Brandy
rosmarino

Preparazione
Preparo la frolla: sbatto leggermente l'uovo insieme all'olio e allo zucchero. Unisco il composto di uova alla farina e impasto per qualche minuto, aggiungendo infine il lievito e il pizzico di sale. Formo una palla liscia e faccio riposare in frigo per 1 ora.
Trascorso il tempo di riposo della frolla, accendo il forno a 180° e stendo la pasta aiutandomi con il mattarello e la farina di riso. Con la frolla stesa rivesto gli stampini per crostatine, precedentemente imburrati e infarinati. Bucherello il fondo della frolla e faccio cuocere in forno per 10 minuti circa.
Nel frattempo preparo la crema: prima stempero la farina, l'amido e lo zucchero in un pentolino insieme ad un cucchiaio di latte per evitare il formarsi di grumi, poi verso il restante latte a filo, sempre mescolando. Metto sul fuoco e faccio addensare fino ad ottenere la consistenza di una crema pasticcera. Tolgo dal fuoco, aggiungo il cioccolato bianco spezzettato e mescolo per farlo sciogliere. Lascio riposare.
Sforno i gusci di frolla e li lascio raffreddare completamente prima di riempirli con la crema.


Infine preparo le pesche: le sbuccio e le taglio a tocchetti. Faccio sciogliere una noce di burro in una padella e aggiungo le pesche lasciandole rosolare per qualche istante insieme a qualche ago di rosmarino. Aggiungo lo zucchero e lo faccio caramellare, poi deglasso con un paio di cucchiai di Brandy. Spengo e faccio intiepidire prima di comporre le crostatine.


Consigli e varianti
Ho aromatizzato le pesche con il rosmarino ma è un mio vezzo, nel senso che a me l'abbinamento piace molto. Ovviamente voi potete non aromatizzare del tutto o aromatizzare a piacere.
Inoltre qui ho usato le pesche ma credo che anche le pere ci stiano molto bene, magari pensando di sostituire il cioccolato bianco con il cioccolato fondente! Provate e fatemi sapere!

Ricorda!
Il grano saraceno non è un cereale come molti pensano, bensì è una pianta erbacea. Il suo valore proteico è simile a quello della soia e della carne e fornisce energia all'organismo. Inoltre è ricco di vitamine B ed E ed è privo di glutine.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...